Costa d'avorio

Il nostro progetto in Costa d'Avorio e il progetto del Gruppo Abel per una sala multimediale.

Madagascar

In Madagascar per la scolarizzazione: formazione per gli insegnanti e un'aula informatica per l'istruzione.

Kenya

In Kenya dal 2009 ad oggi: i nostri progetti per creare laboratori informatici per le scuole.

Burundi

Il nostro progetto in Burundi per un centro informatico che permetta ai gioveni di studiare.

Brasile 2011

In Brasile per la costruzione di un’aula multimediale presso la parrocchia di Sao Joao De Meriti

Rwanda

Rwanda, dispensario di Muyjnga, a nord est di Kigaly.

 
Ti trovi qui: News » OASI DI CAVORETTO: ULTIMATA LA PRIMA FASE DEI LAVORI  

News

16-11-2018

Rapporto 2018 attività formativa Costa d'Avorio

Rapporto 2018 attività formativa Costa d'Avorio

 
13-08-2018

Agosto tanzania

Agosto tanzania

Agosto in Tanzania

 
11-07-2018

Riprende la scuola in Tanzania

Riprende la scuola in Tanzania

Riprende la scuola in Tanzania

 
11-07-2018

Festa in Tanzania

Festa in Tanzania

 
22-05-2018

Ringraziamenti

Ringraziamenti

 
03-05-2018

inaugurata la sala informatica di Sarnano

2 maggio 2018: inaugurazione scuola di Sarnano

 
25-04-2018

After computer room with adults

After computer room with adults

After computer room with adults

 
25-04-2018

sarnano

Nuova aula di Sarnano

 
25-04-2018

Allestimento aula di Sarnano

Allestimento aula di Sarnano

Allestimento aula di Sarnano  

 
25-04-2018

sarnano

sarnano

sarnano

 

OASI DI CAVORETTO: ULTIMATA LA PRIMA FASE DEI LAVORI

OASI DI CAVORETTO: ULTIMATA LA PRIMA FASE DEI LAVORI

Carissimi, avevamo promesso di tenervi aggiornati sul restauro che il nostro Paolo Bovo ha coordinato, eccoci qua:
Il 14 e 15 di ottobre Knowhow e' stata impegnata ad installare parte delle luci offerte da Davide Groppi con il coordinamento dell’Arch. Marco Carini dello Studio Bestetti il tutto condito da frenesia e ansia di risultato perche' all'Oasi gia' da lunedi iniziavano ad arrivare imprenditori per un importante seminario...Gianvito e Paolo alla fine ce l'hanno fatta.

Come vedete, alcune foto mettono in evidenza il PRIMA e il DOPO delle sedie della sala convegni e del ristorante, a tale proposito vogliamo condividere con voi la soddisfazione che Don Cotti ha espresso a Paola Lenti sempre sabato mattina, per il risultato ottenuto. Durante il breefing che abbiamo tenuto con loro sullo stato di avanzamento del progetto sono stati programmati altri interventi che verranno fatti all'Oasi, lavori che vedranno il compimento per la parte della Sala Congressi e del Ristorante probabilmente nei primi mesi del 2017.

Particolarmente contento Carlo Bovo che tiene le relazioni dirette con L'Oasi e ha seguito "in diretta telefonica" lo stato di avanzamento. .

Un ringraziamento di cuore alle aziende Paola Lenti - Mycore – Davide Groppi – Rasoparete – Unox – Oikos che hanno creduto nel progetto di restauro di questo centro di aiuto del Gruppo Abele, senza di loro tutto questo non era possibile.

Guarda le immagini della galleria fotografica